domenica 1 febbraio 2009

東京ゾンビ (Tokyo Zombie)

L'avevo tradotto tempo fa, ma non avevo mai scritto nulla a riguardo...
A Tokyo, parlando di nettezza urbana, le cose sono diciamo "sfuggite di mano" alle autorità, e gli abitanti hanno accumulato la loro immondizia, e non solo immondizia ma automobili da rottamare, elettrodomestici, corpi di persone ammazzate e non, parti di corpi di persone ammazzate, in una specie di montagna, così alta da avere la neve perenne nella sua cima, e da essere chiamata "Black Fuji", il Fuji Nero. La quantità di anime malvage seppellite nella montagna generano una specie di reazione di non so quale genere, che fa rianimare i cadaveri come Zombie. Fujio e Mitsuo, dipendenti di una fabbrica di estintori, si esercitano nelle tecniche del Jujitsu, anzichè lavorare. come al solito. Il loro datore di lavoro li scopre e li sottopone ad una punizione umiliante: Fujio lo ammazza con un colpo d'estintore in testa. I due sepelliscono il cadavere nel Black Fuji. Il padrone della fabbrica, Fujimoto, ritorna in veste di Zombie: Fujjio, da buon idiota quale è, non si accorge di nulla, mentre Mitsuo, lo sveglio, lo mette alla prova facendogli affrontare lo zombie col Jujitsu. Lo zombie nonostante la sua lentezza sembra avere la meglio, e Mitsuo lo annienta con un altro colpo di estintore in testa. L'arrivo di una folla di Zombie li costringe a fuggire, in un viaggio che li porterà verso uno strano destino, in un crescendo di eventi bizzarri.
E cosa ci si può aspettare dal pazzo che ha sceneggiato alcune perle di 三池崇史(Miike Takashi) come 殺し屋1(Koroshiya Ichi - Ichi The Killer) e 極道恐怖大劇場牛頭Gozu (Gokudō kyōfu dai-gekijō: Gozu - Gozu)? Un film altrettanto folle. 佐藤佐吉(Sakichi Satō) qui in veste di regista oltrechè sceneggiatore, adatta per il grande schermo il manga di 花くまゆうさく(Hanakuma Yūsaku) e prende "in prestito" dai suoi precedenti lavori il grande 浅野忠信(Asano Tadanobu) già carnefice sadomaso di Ichi The Killer e il prolifico 哀川翔(Aikawa Shō) protagonista di Gozu e indimenticabile interprete di mille personaggi grotteschi nei film di Miike. Ne esce uno zombie movie che cerca in maniera assai maldestra di essere comico, ma alla maniera giapponese, quindi non è tanto comico, cioè a volte fa ridere, ma è un tipo di comicità poco adatto ad un pubblico occidentale. Ricordo una volta di aver visto il fantasmagorico 茶の味(Cha No Aji - Il Sapore Del The), di 石井克人(Ishii Katsuhito) con degli amici giapponesi: un film di una genialità incommensurabile grazie alla sua sottile comicità. Beh durante la visione di quel film, quando io e mio fratello ridevamo come dei deficienti, i Giapponesi rimanevano zitti e seri, mentre quando loro ridevano, noi ci chiedevamo cosa trovassero di così divertente. Da allora capii la differenza tra comicità giapponese e comicità occidentale. Beh penso che 東京ゾンビ(Tōkyō zonbi - Tokyo Zombie), a suo tempo consigliatomi da un'amica Giapponese come "film estremamente comico", sia un film per far ridere i Giapponesi, punto. Comunque, un buon appassionato di cinema orientale non può non sentirsi appagato dalla presenza di...

...浅野忠信(Asano Tadanobu) che fa l'idiota in versione afro, in coppia con...

...哀川翔(Aikawa Shō) che riesce ad essere serio con quella pelata posticcia e quella tuta con sotto il pigiamone che sembra quello di mio cugino Fabrizio quando era piccolo. Beh almeno chi vedrà il film potrà dire di aver visto uno Zombie movie Giapponese!

Note di traduzione: Ho cercato questo file in lingua inglese per almeno un anno, da quando la mia amica N-chan mi aveva detto che questo film faceva morire dalle risate. Il file era scandaloso, mancavano diverse linee a alcune addirittura non erano assegnate al personaggio giusto. Fortunatamente in questo anno la mia conoscenza del Giapponese è migliorata, non che lo sappia parlare, ma ora riesco a capire il senso di una minima parte delle frasi che sento, quindi ho innnanzitutto eliminato il maggior numero di parolacce possibile, visto che la lingua Giapponese non ne contempla proprio, e ne ho lasciato qualcuna proprio nei punti dove proprio ci voleva (in effetti, è una tentazione troppo grande lo sbizarrirsi nel ricercare le più svariate e volgari variazioni sul tema nella traduzione di ばか(Baka - Stupido), una delle poche parole volgari giapponesi): ho poi modificato il senso di alcuni discorsi che nella traduzione in inglese comunque era sbagliato.

Qui trovate i sottotitoli da me tradotti in Italiano per la versione YUiZ

東京ゾンビ (Tōkyō zonbi - Tokyo Zombie)

Giappone, 2005 - regia di 佐藤佐吉(Satō Sakichi)

2 commenti:

Weltall ha detto...

Da estimatore di film a tema "zombie" ho molto apprezzato le varie citazioni al cinema di Romero ma per il resto il film è decisamente insufficiente!
Ottimi Aikawa e Asano ma se si cerca una commedia/parodia del genere, il meglio rimane ancora Shawn of the Dead ^__*

nicolacassa ha detto...

>Cuggino> Si Shawn Of The Dead è fenomenale!